DOVE SIAMO 

D

WHERE WE ARE

Italy, Puglia    76121 Barletta Via Vivaldi, 22/24

+39 0883 955824

info@figliolialuxury.com

PI: IT05864400725

© created by Sergiosupino

  • Figliolia Facebook
  • Instagram Figliolia
Please reload

Post recenti

Figliolia vola negli Emirati Arabi! / Figliolia flies to United Arab Emirates!

November 30, 2017

1/2
Please reload

Post in evidenza

Come riconoscere un buon gelato artigianale / How to recognize a good homemade ice cream

November 28, 2017

 

 

Abbiamo il record mondiale per il consumo di gelato:

12 chili a testa all’anno. Ma si fa presto a parlare di gelato artigianale, troppo presto, e così qualche volta si può cadere nella truffa o comunque nella trappola della delusione. Per evitare questi rischi ci sono però alcune precauzioni da prendere. È importante riconoscere se il gelato che stiamo gustando è davvero preparato con ingredienti sani e senza l’aggiunta di conservanti, coloranti e altri additivi. Ecco allora alcuni consigli per capire se il gelato artigianale che stiamo comprando è veramente buono e di ottima qualità.

 

CONSISTENZA DI UN BUON GELATO

Anche la consistenza è un parametro importante ai fini della valutazione del gelato. Per essere buono deve essere cremoso, ma non eccessivamente. Allo stesso modo non va bene neppure una consistenza troppo acquosa. Il fatto che il gelato si sciolga abbastanza facilmente è normale, soprattutto d’estate. Se però la fusione avviene in modo troppo rapido vuol dire che non c’è un buon bilanciamento dei diversi ingredienti. Se, al contrario, il gelato non si scioglie vuol dire che potrebbe contenere additivi.

 

COLORE DEL GELATO ARTIGIANALE

Il colore del gelato deve essere sempre congruente con il gusto scelto: la fragola ad esempio non deve avere il colore della ciliegia o del lampone così come un verde troppo acceso per il pistacchio potrebbe evidenziare la presenza di coloranti. Il pistacchio non è verde acceso, ma marroncino fino a confondersi con la nocciola, mentre la menta è bianca. Un pistacchio verde acceso, per esempio, può significare che il gelato è stato preparato con una pasta di pistacchio allungata con oli o tagliata con altra frutta secca. Tenete presente che la lista dei gusti presenti nella gelateria dovrebbe essere limitata a 15-16, un numero che può variare a seconda delle stagioni e della frutta disponibile. Il gelato non deve essere inoltre nè troppo lucido nè troppo opaco.

 

SAPORE DEL VERO GELATO ARTIGIANALE

Il gelato deve avere il sapore del gusto scelto. Più il gelato è buono e genuino, più riuscirete ad individuare subito il gusto che lo caratterizza. Se avvertite una certa acidità vuol dire che non è stato conservato correttamente: non dimenticate che il gelato è composto in buona parte da latte. ll gelato inoltre non deve essere eccessivamente dolce: se lo è vuol dire che forse con lo zucchero si è cercato di mascherare il fatto che sia di scarsa qualità. La dolcezza eccessiva inoltre può risultare decisamente stucchevole. Anche l’impatto termico con il palato non dovrebbe mai essere eccessivo. Fate infine attenzione all’utilizzo di sciroppi o altri espedienti utilizzati per arricchire il gelato di un sapore che altrimenti non avrebbe.

 

------ EN ------

 

We have the world record for ice cream consumption:
12 pounds a year. But you soon talk about artisan ice cream, too soon, and so sometimes you can fall into the scam or anyway in the trap of disappointment. However, to avoid these risks there are some precautions to take. It is important to recognize if the ice cream we are tasting is really prepared with healthy ingredients and without the addition of preservatives, dyes and other additives. Here are some tips to find out if the artisan ice cream we are buying is really good and of great quality.

 

CONSISTENCY OF A GOOD YELLOW
Consistency is also an important parameter for the evaluation of ice cream. To be good must be creamy, but not excessively. Nor is it too conspicuous too much water. The fact that ice cream melts easily enough is normal, especially in the summer. However, if fusion occurs too fast, it means that there is not a good balance between different ingredients. If, on the contrary, ice cream does not thaw it means it could contain additives.

 

COLOR OF ARTIGIANAL ICE CREAM
The color of the ice cream must always be consistent with the taste chosen: the strawberry, for example, should not have the color of cherry or raspberry as well as a green too bright for the pistachio could highlight the presence of dyes. The pistachio is not green on, but brown to mingle with hazelnut, while the mint is white. A lit green pistachio, for example, may mean that the ice cream has been prepared with an elongated pistachio paste or oiled with other dried fruit. Keep in mind that the list of tastes in the ice cream parlor should be limited to 15-16, a number that may vary depending on the seasons and fruits available. Ice cream should not be too shiny or too opaque.

 

THE TASTE OF THE REAL ARTIGIANAL ICE CREAM
The ice cream must have the taste of the taste chosen. Plus the ice cream is good and genuine, the more you can spot the taste that characterizes it. If you experience some acidity, it has not been preserved properly. Do not forget that ice cream is largely composed of milk. The ice cream also does not have to be overly sweet: if it is to say that perhaps with the sugar tried to mask the fact that it is of poor quality. Excessive sweetness can also be extremely overwhelming. Even the thermal impact with the palate should never be excessive. Finally, be careful with the use of syrups or other gimmicks used to enrich the ice cream of a flavor that otherwise would not have.

 

 

Share on Facebook
Share on Twitter
Please reload

Seguici

I'm busy working on my blog posts. Watch this space!

Please reload

Cerca per tag
Please reload

Archivio
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square